Avviso di convocazione assemblea soci ordinaria

I soci dell’associazione di promozione sociale Artemis in regola con il versamento della quota associativa per l’anno corrente 2019 sono convocati per l’Assemblea ordinaria che si terrà in prima convocazione lunedí 15 aprile alle ore 6.30 a.m.

L’assemblea sarà validamente costituita, a norma di statuto, con la presenza di almeno il 50% più uno dei soci.

Nel caso il numero legale non venisse raggiunto,

l’assemblea si intende convocata in seconda convocazione, per le ore 17.30 di lunedì 15 aprile

L’Assemblea discuterà e delibererà sul seguente ordine del giorno:

  1. Bilancio consuntivo 2018 e preventivo 2019
  2. Varie ed eventuali.

Cordiali saluti,

 Il presidente – Luisella Prosdocimo

25/01 ore 20.00 – Porte Aperte con presentazione di una “lezione tipo”

25/01 ore 20.00 – Porte Aperte con presentazione di una “lezione tipo” <span class="dashicons dashicons-calendar"></span>

venerdì 25/01 ore 20.00

Androna San Saverio 1 – Trieste

Porte Aperte con presentazione di una “lezione tipo”

“ Si può sperimentare come, in una didattica basata sull’elemento vivente, i ragazzi traggono le cose da loro stessi” – Rudolf Steiner

“Ci sono soltanto tre modi efficaci per educare: con la paura, con l’ambizione, con l’amore.
Noi rinunciamo ai primi due” – Rudolf Steiner

Il piano di studi Steiner-Waldorf segue con precisione l’evoluzione del bambino, attraverso scienze, arte e attività pratiche.
Le discipline didattiche seguono le fasi evolutive del bambino, offrono, oltre all’istruzione, durature basi per uno sviluppo sano, gioioso e armonico dell’individuo, fornendo contemporaneamente strumenti per affrontare i momenti di “ crisi ” connaturati alle diverse tappe di crescita.
Un lavoro che sostenga anche la famiglia e che porti salute e benessere fisico ed emozionale si rende urgente e necessario oggi.
I bambini e ragazzi hanno bisogno di un ambiente che non solo fornisca un’istruzione, ma che anche formi, educhi, nel pieno senso del termine, ad affrontare le complessità e le sfide della vita interiore ed esteriore.
I genitori stessi necessitano di acquisire strumenti concreti per il loro vivere quotidiano.
L’arte, la sperimentazione, la continua ricerca del bello costruiscono un ambiente educativo stimolante, gioioso, ricco, atto a coltivare i diversi talenti del bambino e la loro espressione, a favorire lo sviluppo di un pensiero flessibile e creativo, a stimolare entusiasmo verso le discipline e la conoscenza in generale; il tutto sullo sfondo di relazioni positive e gratificanti con i pari e con gli insegnanti, improntate al dialogo e alla condivisione.

la presentazione è dedicata agli adulti, si prega di non venire accompagnati dai bambini.
tel 347 9398023

18/01 ore 17.30 – Presentazione della pedagogia e didattica Steiner-Waldorf per le classi

18/01 ore 17.30 – Presentazione della pedagogia e didattica Steiner-Waldorf per le classi <span class="dashicons dashicons-calendar"></span>

venerdì 18/01 ore 17.30

Androna San Saverio 1 – Trieste

Presentazione della pedagogia e didattica Steiner-Waldorf per le classi

“ Si può sperimentare come, in una didattica basata sull’elemento vivente, i ragazzi traggono le cose da loro stessi” – Rudolf Steiner

“Ci sono soltanto tre modi efficaci per educare: con la paura, con l’ambizione, con l’amore.
Noi rinunciamo ai primi due” – Rudolf Steiner

Il piano di studi Steiner-Waldorf segue con precisione l’evoluzione del bambino, attraverso scienze, arte e attività pratiche.
Le discipline didattiche seguono le fasi evolutive del bambino, offrono, oltre all’istruzione, durature basi per uno sviluppo sano, gioioso e armonico dell’individuo, fornendo contemporaneamente strumenti per affrontare i momenti di “ crisi ” connaturati alle diverse tappe di crescita.
Un lavoro che sostenga anche la famiglia e che porti salute e benessere fisico ed emozionale si rende urgente e necessario oggi.
I bambini e ragazzi hanno bisogno di un ambiente che non solo fornisca un’istruzione, ma che anche formi, educhi, nel pieno senso del termine, ad affrontare le complessità e le sfide della vita interiore ed esteriore.
I genitori stessi necessitano di acquisire strumenti concreti per il loro vivere quotidiano.
L’arte, la sperimentazione, la continua ricerca del bello costruiscono un ambiente educativo stimolante, gioioso, ricco, atto a coltivare i diversi talenti del bambino e la loro espressione, a favorire lo sviluppo di un pensiero flessibile e creativo, a stimolare entusiasmo verso le discipline e la conoscenza in generale; il tutto sullo sfondo di relazioni positive e gratificanti con i pari e con gli insegnanti, improntate al dialogo e alla condivisione.

la presentazione è dedicata agli adulti, si prega di non venire accompagnati dai bambini.
tel 347 9398023